Sei in Archivio bozze

Colorno-Torrile

Addio a Gennari, decano dei volontari

20 febbraio 2019, 06:00

Addio a Gennari, decano dei volontari

CRISTIAN CALESTANI

COLORNO E TORRILE Alle cerimonie ufficiali c’era sempre. Indossava la divisa storica della Pubblica assistenza di Colorno. Lo faceva con orgoglio e con quei modi gentili che per quindici anni, dal 1990 al 2005, hanno contraddistinto il suo impegno come milite attivo. Sarà ricordato così a Colorno e Torrile Enzo Gennari, 96 anni, più volte premiato per essere stato il milite più anziano della Pubblica assistenza. Gennari era nato l’8 dicembre del 1922. Era cresciuto a Gainago di Torrile ed aveva vissuto la dura esperienza della Guerra Mondiale partecipando a tre anni di conflitto. Un’esperienza che l’aveva fortemente segnato e che l’aveva sempre mantenuto vicino all’associazione dei combattenti e reduci di Torrile, della quale era stato consigliere, e dell'Anpi.

Era stato per anni dipendente dell’ex ospedale psichiatrico provinciale di Colorno. Poi nel 1990 si era avvicinato alla Pubblica. «Fece il suo ingresso come volontario non più giovanissimo, a 68 anni, ma con la sua bontà d’animo e la sua disponibilità per gli altri conquistò subito tutti – ricordano alla Pubblica di Colorno -. Per quindici anni ha dato il proprio contributo, come barelliere, nell’esecuzione dei servizi ordinari. Tanti cittadini sono stati a diretto contatto con lui apprezzandone le doti umane. Poi, una volta che non è più stato milite attivo, è comunque rimasto vicinissimo alla nostra associazione. Amava partecipare alle iniziative ed era una presenza fissa ai cerimoniali ufficiali. Lo ricorderemo sempre per la sua grande bontà d’animo».

Bellissimo il ricordo lasciato da Gennari anche all’Avis Torrile. «Fu uno dei nostri primi donatori – ricorda con affetto la presidente Laura Bersellini -. La sua era la tessera numero 13 nella storia del nostro sodalizio». Nei giorni scorsi a Gainago, per l’ultimo saluto, erano presente il picchetto d’onore della Pubblica assistenza, rappresentanze dell’Associazione combattenti e reduci, dell'Anpi e dell’Avis Torrile.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal