Sei in Archivio bozze

COLLECCHIO

«Il centro è sporco per la maleducazione dei padroni dei cani»

21 aprile 2019, 07:00

«Il centro è sporco per la maleducazione dei padroni dei cani»

COLLECCHIO Appello dei residenti di via Montessori e di via Veneto, esasperati per l'abbandono delle deiezioni dei cani, lasciate lungo i marciapiedi.

«Siamo costretti a fare lo slalom – spiega una donna di via Montessori – la situazione è insostenibile. Mancanza di rispetto e inciviltà dei proprietari degli amici a quattro zampe stanno diventando un problema serio». C'è chi suggerisce l'introduzione di un patentino, che obblighi chi vuole un cane a conoscere le regole da rispettare quando lo porta in giro. Casi di maleducazione sono stati segnalati in via Veneto e in pieno centro, lungo viale Libertà e via Spezia. Alcuni commercianti lamentano l'inciviltà di chi permette al proprio cane di avvicinarsi alle vetrine e fare la pipì. Negli ultimi anni il numero di cani è aumentato notevolmente: per alcuni si tratta di una moda, per altri gli anziani, per esempio, è un costituisce una compagnia importante. I cittadini invocano maggiori controlli da parte della polizia locale e guardie ecologiche volontarie: il regolamento comunale prevede, fra l'altro, multe salate per i trasgressori: da 50 a 500 euro. Resta determinante il richiamo ai proprietari.

«I controlli possono costituire un deterrente – spiega una commerciante del centro che possiede diversi cani – ma non risolvono il problema, dal momento che è impossibile controllare tutto il paese e cogliere i trasgressori sul fatto. Sono i proprietari dei cani che devono essere responsabili in prima persona e lasciare il paese pulito, educando il loro animali e prendendo le contromisure necessarie quando sporcano. Consapevolezza e rispetto sono fondamentali, per questo la formazione dei proprietari sarebbe una soluzione efficace».

G.C.Z.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal