×
×
☰ MENU

Domenica, le secchiate di solidarietà non vanno in vacanza

Domenica, le secchiate di solidarietà non vanno in vacanza

25 Agosto 2014,09:14

Docce,  nomitation e autoironia: Parma sta rispondendo alla grande all'Ice bucket challenge contro la Sla. In testa ai video e alle secchiate di giornata non potevano che andare i genitori di Francesco Canali (Guarda una videointervista di 4 anni fa ), Maria Cristina e Luigi, nominati da Gianluca Manghi, uno degli "spingitori" di Francesco alla maratona di Palm Beach. Una simpatica iniziativa e partecipazione, la loro, che ha raccolto anche gli applausi delle nipotine Laura e Martina. Canali, con le sue imprese sportive, ha contribuito a far conoscere (e a sensibilizzare i parmigiani) questa malattia e, proprio per questo, è diventato il simbolo della lotta alla Sla in città. E, seguendo le regole del challenge, anche Luigi e Maria Cristina Canali hanno fatto le loro "nomine": il dottor Gianfranco Beltrami (uno degli “spingitori” di Francesco), Silvia Reggianini, ex compagna di scuola e amica di Francesco, e l’avvocato Paolo Maini.

 

 

 

 

Il sindaco Pizzarotti e gli assessori Marani, Folli e Rossi

Tra gli "sfidanti" del challenge della solidarietà anche il Comune: rappresentato proprio dal sindaco Pizzarotti e dagli assessori Giovanni Marani, Gabriele Folli e Laura Rossi. E, come da prassi, anche loro hanno fatto delle nomine, tutte rivolte al mondo del giornalismo: Giuliano Molossi (il direttore della Gazzetta si era già sottoposto nei giorni scorsi alla doccia gelata, mentre era in vacanza a Formentera, dopo essere stato nominato da sua figlia Carolina. E ha poi postato il video sul suo profilo Instagram), Andrea Marsiletti, Pietro Adrasto Ferraguti e Antonio Mascolo. (GUARDA IL VIDEO

 

Sempre in Comune l'Ice bucket challenge con l'assessore Marco Ferretti che, dopo una premessa sulla raccolta fondi, fa le sue nomine e si prende la secchiata.

 

 

 Corsa, passione e tanto cuore: all'iniziativa non hanno voluto mancare anche i podisti del Torrile running team.

 

 

 Non fa una piega Gualtiero Ghirardi, presidente del Cna di Parma, vestito di tutto punto e impassibile alla secchiata contro la sla

 

 

Dal calcio dilettantistico arriva un gol di solidarietà, anzi una "panchina" di solidarietà con Luca Leva, allenatore della Bassa Parmense.

 

Tra le simpatiche iniziative dei giorni scorsi, meritano alcuni frammenti della doccia della bellissima Benedetta Mazza (la fotogallery

 

 

 Ice bucket challenge alla parmigiana, ripercorriamo il diario della solidarietà:

 

- Venerdì (con il gruppo di "Io parlo parmigiano, Michele Ventura, Gino Passigatti, Angelo Cornacchione, la Magik basket e il Parma baseball).

- Sabato (Cassano, Cerri e Palladino del Parma, i commercianti di via Bixio, Valter Perotti,  Sandro Piovani Benedetta Mazza e Giulia Cantoni)

 

 

 

 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI