×
×
☰ MENU

Incontri ravvicinati...con brutti tipi

30 Gennaio 2016,10:37

Quando l'insicurezza è...di casa: ormai due volte alla settimana

Come li possiamo chiamare: "Incontri ravvicinati di pessimo tipo"? Di sicuro non c'è nulla di cinematografico o di avvincente.

Anzi, come raccontava poco tempo fa una delle vittime di queste disavventure (Roberto Chittolini) sono vicende che lasciano un segno indelebile e che "ti rovinano la vita per sempre". Già, perchè gli incontri ravvicinati di cui parliamo sono quelli che diversi parmigiani - e sempre più spesso - hanno avuto con ladri penetrati all'interno della loro abitazione, senza curarsi se i padroni di casa fossero o meno presenti.

E se un furto è comunque già di per sè una vera violazione della nostra intimità domestica, l'incontro diretto con dei ladri nella propria casa è roba da infarto o peggio (come più volte abbiamo visto nelle cronache di altre città). Ecco allora, dal nostro "database Parma" gli episodi che abbiamo raccontato in cronaca, e spesso anche sul nostro sito, nel solo mese di gennaio 2016:

3-1 – VIA BAGANZOLA; LEI STIRA, I LADRI PORTANO VIA I GIOIELLI
4-1- VIA CLERICI: SI SVEGLIA E TROVA LADRO SUL BALCONE
12-1- CERCA DI SVENTARE UN FURTO MA I LADRI LO INVESTONO CON L'AUTO –Autista di parma a Montecchio: ricoverato in ospedale
14-1- SECONDO FURTO IN 8 MESI – Casa ancora sottosopra per la famiglia Rizzoli Bevini di Noceto, via Marchetta. Parla Corrado (sommelier)
15-1- SENTE RUMORI, APRE LA FINESTRA E METTE IN FUGA IL LADRO ACROBATA – A Fidenza: donna vede uomo sul davanzale, lui si butta di sotto
25-1- ANZIANA RAPINATA IN CASA, SI SALVA CON IL TELESOCCORSO – Alla Crocetta?

Sono sei: quasi due alla settimana (e vi risparmiamo il database del 2015). Ecco perchè, se il nostro spazio commenti è spesso affollato da commenti sul tema della sicurezza, non è solo questione di "percezione" o di bombardamento dei media. E', come si vede dagli episodi citati qui sopra, una realtà da affrontare e sicuramente una delle priorità di oggi per Parma come per molte altre città.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI