×
×
☰ MENU

Senza tesserino niente acqua gratis

24 Maggio 2018,11:51

Acqua del sindaco, novità in arrivo. Le due fontane di acqua comune, in via Tasso e via Togliatti, saranno oggetto di alcuni interventi che consentiranno di migliorare il servizio e limitare gli sprechi. Tanto per citare alcuni dati, basti ricordare che in un anno sono stati erogati oltre un milione e mezzo di litri di acqua, con un conseguente risparmio di un milione e mezzo di bottiglie di plastica. I fidentini che hanno attinto acqua alle fontanelle, hanno risparmiato in un anno, qualcosa come 426 mila euro.

Intanto sono terminati ieri i lavori sull’impianto di via Togliatti. L’intervento ha riguardato principalmente l’installazione di un sistema di controllo degli accessi che consentirà di limitare ai soli cittadini di Fidenza l’uso gratuito del servizio evitando gli abusi e gli usi impropri che hanno determinato nel tempo continue rotture e l’ingente aumento dei costi di gestione. In sostanza il nuovo sistema di controllo limiterà l’erogazione dell’acqua a chi si accrediterà utilizzando il tesserino sanitario regionale. I lavori hanno visto la ristrutturazione generale dell’impianto per evitare le continue interruzioni del servizio e per adeguarlo alle normative entrate in vigore dopo la sua realizzazione.

Il 31 maggio avranno inizio i lavori sull’impianto di via Tasso, nel quartiere Luce. I lavori eseguiti sulle due fontane costeranno 32mila euro. «Sono molto orgoglioso – ha spiegato il sindaco Andrea Massari - . Primo perché da assessore all’Ambiente lavorai per dare vita a questo servizio con l’installazione del primo impianto di viale Togliatti, uno dei primi in provincia. Secondo, Fidenza si conferma il Comune che garantisce la completa gratuità del servizio». Il vicesindaco Valentino Raminzoni: «E' un investimento importante che ci permette di dare un servizio pubblico che rafforza le strategie di Fidenza a favore della difesa dell’ambiente».

s.l.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI