Sei in Archivio

Parma

"Mi parli di Parma" - Tre domande a...don Luigi Valentini

22 novembre 2009, 10:12

Gabriele Balestrazzi

Arrivare a Betania la sera, dal rettilineo che porta a Marore, significa farsi attirare dalla suggestione delle luci che illuminano la Chiesa e la bella corte. E poi svelano l'ulivo, la palma, la targa di Santa Maria dell'Accoglienza posta nel ventennale della fondazione.

Beato chi ci abita, verrebbe da pensare: ma sappiamo bene che in questa comunità ci sono giovani (una sessantina, fra qui e le altre sedi) che combattono una difficile battaglia. Contro la droga, contro la sostanza che li ha schiavizzati e soprattutto contro se stessi.

Per iniziare una nuova rubrica della nostra gazzettadiparma.it, abbiamo pensato di partire da qui, e di vedere con don Luigi Valentini, che di Betania è il responsabile e l'anima, a che punto è quella guerra contro la droga che, ad aprire il giornale e a leggere i dati, assomiglia sempre più spesso a una guerra persa. Ma è davvero così ? Ascoltate la videointervista a don Valentini, se avete voglia di dedicare sei minuti davanti al pc (questa è la sfida di "Mi parli di Parma") a una riflessione sulla nostra città.

"Mi parli di Parma" - DON LUIGI VALENTINI - 20-11-2009

© RIPRODUZIONE RISERVATA