Sei in Archivio

Spettacoli

Marilyn: nuovi libri e foto in vendita

29 aprile 2010, 21:53

Marilyn: nuovi libri e foto in vendita

Poesie, pagine di diario, libri biografici, fotografie, amori nascosti, rivelazioni su gravidanze non portate a termine, ipotesi sulla scomparsa di Marilyn Monroe, ancora avvolta nel mistero di un suicidio, come fu definito dai legali, o di un omicidio su commissione, com'è stato ipotizzato in seguito. Il mito della diva continua ad essere alimentato anche a distanza di quasi mezzo secolo dalla sua scomparsa, avvenuta nel 1962. E i libri in uscita aggiungono sempre nuovi tasselli alla leggenda, dettagli imperdibili per gli appassionati dell’icona bionda più amata del cinema. Tanto da creare una sorta di specializzazione per i cultori del personaggio, la Marilynologia.

Al racconto della vita dell’indimenticabile attrice, ormai conosciuto da tutte le generazioni che hanno visto i suoi film, si aggiungono quest’anno ancora pagine sconosciute. In Italia in autunno arriverà una raccolta di testi inediti di Marilyn Monroe: poesie, pagine di diario, lettere e appunti. La Feltrinelli Editore ha acquisito i diritti di pubblicazione italiana della raccolta di testi inediti di Marilyn - oltre 250 pagine di poesie, lettere, frammenti di diario e appunti dell’attrice, alcuni dei quali scritti a mano e riprodotti sul libro - raccolti per volontà di Anna Strasberg, responsabile del Marilyn Monroe Estate, che ha affidato il materiale all’amico di famiglia Stanley Buchthal e a Bernard Comment, editor delle Editions du Seuil. Il volume sarà pubblicato nell’autunno 2010 in diversi paesi del mondo fra cui, oltre all’Italia, Francia, Germania, Spagna e Stati Uniti.

Anche Enrico Giacovelli ha dedicato alla diva un nuovo volume, pubblicato da Edizioni Lindau in questi giorni, nella consapevolezza che di libri dedicati a Marilyn in tutto il mondo, ne esistono oltre un migliaio. L’autore di "Marilyn Monroe. Il mito" ha riletto la vita, i film, gli amori, la tragica fine, le frasi famose dell’attrice, rievocando la sua figura attraverso chi l’ha conosciuta da vicino. 

Foto inedite della diva, inoltre, spuntano continuamente dal nulla. Nel febbraio scorso sono comparse alcune immagini in bianco e nero della Monroe scattate in un appartamento di New York, nel 1961, nove mesi prima del suicidio, riapparse sul mercato dopo esser rimaste per oltre 45 anni in una collezione privata. Le immagini scattate dal fotografo Len Steckler, quando la diva arrivò inattesa nel suo appartamento newyorchese per incontrare l’amico poeta Carl Sandburg. Steckler le offre in vendita in edizione limitata sotto il titolo "Marilyn Monroe: The Visit".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA