Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Quindicenne con il sogno della moda costretta a un rapporto sessuale: fidentino rinviato a giudizio

09 giugno 2010, 20:02

Quindicenne con il sogno della moda costretta a un rapporto sessuale: fidentino rinviato a giudizio

Lei, quindici anni, fidentina,  aveva il sogno della moda come tante altre coetanee. Lui era riuscito a convincerla di avere agganci in quel mondo, e di poterla quindi aiutare a coronare il suo desiderio.

In quel modo, l'uomo era riuscito a convincere la ragazza ad andare a casa sua, dovre avrebbe incontrato altre ragazze che, sempre grazie a lui, erano già riuscite a ssalire in passerella. ma una volta nella casa, la ragazza si era resa conto che non c'era nessun altro. E ben presto l'uomo aveva mostrato le sue reali intenzioni, costringendo la ragazza ad accettare un rapporto sessuale, minacciandola che in caso contrario l'avrebbe violentata.

Ma la ragazza ha poi avuto la forza di raccontare quello che era successo: e così, è scattata la denuncia per violenza sessuale nei confronti di minorenne. Oggi, a circa tre anni dai fatti,  il gup Rogato ha disposto per il giovane il rinvio a giudizio.