Sei in Archivio

Parma

Zorandi: "W la Padania e solo quella"

24 giugno 2010, 21:13

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Andrea Zorandi, segretario cittadino della Lega Nord, scritta dopo la sconfitta dell'Italia al Mondiale:


Forza  Padania
 
Signor direttore,
e per fortuna che qualche sbruffone di quegli strapagati giocatori che sono andati in Sudafrica si era risentito per l'affermazione di Calderoli che suggeriva una riduzione degli stipendi anche per i calciatori professionisti; visto quanto espresso di dilettantistico da questi indegni professionisti in tutte e tre le partite dei mondiali sarebbe giusto che pagassero di tasca propria tutto quanto speso dalla Federazione italiana per mandarli in villeggiatura in Sudafrica e tutti i malcapitati tifosi che hanno attraversato il mondo per seguire le loro "eroiche imprese". Se questi calciatori con questo staff tecnico sono i rappresentanti dell'Italia nel Mondo, non posso che essere ancora una volta d'accordo con Bossi e Calderoli: W la Padania e solo quella.
 
Andrea Zorandi
Parma, 24 giugno
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA