Sei in Archivio

Parma

Violenze sulla moglie: condannato ex barista

22 luglio 2010, 22:03

Violenze sulla moglie: condannato ex barista

Il 25enne Marco Iannini, è stato condannato a 3 anni e 3 mesi di reclusione al termine del processo che lo vedeva imputato per maltrattamenti, lesioni aggravate e violenza privata nei confronti della giovane moglie.
Nel corso del processo è emerso che l'uomo è arrivato a incidere il proprio nome su un polpaccio della donna, che avrebbe subìto vari maltrattamenti. Iannini ha sempre respinto le accuse.
L'uomo è stato assolto da altre accuse (furto e simulazione di reato). Il giudice Tiziana Pasquali inoltre ha chiesto agli inquirenti di fare chiarezza sulle dichiarazioni di alcuni testimoni.

Un ampio servizio sulla vicenda è sulla Gazzetta di Parma in edicola venerdì 23 luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA