Sei in Archivio

Quartieri-Frazioni

La festa d'autunno torna nel quartiere Pablo

15 ottobre 2010, 18:44

La festa d'autunno torna nel quartiere Pablo

 Ilaria Graziosi

Bancarelle, attrazioni e tipicità del territorio. Torna la festa di quartiere Pablo, che domenica, dalle 10 alle 19, vedrà Piazzale Pablo e viale Osacca riempirsi degli stand dei commercianti, arricchiti quest’anno da numerose novità. 
La festa, promossa da Ascom ParmaViva e organizzata da Edicta Eventi con la collaborazione del Quartiere Pablo, dell’associazione «Amici del Quartiere Pablo» e con il contributo di banca Monte Parma, sarà patrocinata dal Comune. «La festa d’autunno è diventata oramai una tradizione all’interno delle manifestazioni promosse da ParmaViva - ha spiegato Claudio Franchini, responsabile Area Servizi Associativi di Ascom Parma Confcommercio, ieri pomeriggio durante la presentazione dell’evento a cui erano presenti anche Rosella Ferrari di Banca Monte Parma, Fabio Ruffolo, segretario dell’associazione del Quartiere, Eleonora Bellomi di Edicta con il direttore Simone Simonazzi - che mirano a valorizzare i quartieri della prima periferia della città che sono vivi e dinamici, anche se non centrali». 
Novità di quest’anno è il libretto illustrativo del quartiere con la sua storia e i suoi esercizi realizzato da Edicta. «Si può trovare in tutti i negozi del quartiere e nel Parma Point in Piazzale della Pace - ha continuato Franchini - e che spiega al meglio, anche attraverso le immagini, la vitalità del quartiere, con i suoi personaggi e i suoi negozi storici». 
La festa durerà tutto la giornata: tantissime le bancarelle ricche di abbigliamento, oggettistica e artigianato;  numerosi i giochi per i più piccini che potranno divertirsi con i gonfiabili di Gommaland, i percorsi di Pompieropoli e ammirare esemplari rari di testuggini esotiche nello spazio «Tartagioia». E ancora. Nel pomeriggio, spazio anche agli amici a quattro zampe  del quartiere, che si sfideranno in una divertente gara e che verranno giudicati dai bambini presenti. Non mancheranno la musica dei dj set e le esibizioni di arti marziali, fitness e balli latino americani organizzati dalla scuola di danza «Danzamania» e dalle palestre Podium e New Center Gym. 
Il ricavato della giornata raccolto dalle bancarelle degli associati di «Amici del Quartiere Pablo» andrà interamente devoluto in beneficienza al gruppo di sostegno per i bambini affetti da autismo. «Una grande festa che continua a riscuotere il meritato successo - ha dichiarato l’assessore al Commercio, Paolo Zoni - grazie a tutti quegli operatori che continuano ad investire e a rischiare in queste iniziative che, oltre ad essere proposte commerciali, si presentano anche come esperienze culturali e di aggregazione».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA