Sei in Archivio

Parma

Revisori, la maggioranza pronta a eleggerli domani?

20 febbraio 2011, 20:13

Revisori, la maggioranza pronta a eleggerli domani?

 Domani in Consiglio comunale arriva la delibera che  determina il passaggio di azioni Iren dal Comune a Stt e Parma infrastrutture: come spiegato nei giorni scorsi dal vicesindaco Paolo Buzzi, si tratta di un pacchetto di quota che, complessivamente,  ha un valore pari a 77 milioni di euro.  E in vista  di un appuntamento che   si preannuncia piuttosto caldo  viste le polemiche di questi giorni,  in Comune si tenuto un incontro di maggioranza.  Dopo un confronto che si è protratto per alcune ore sembra sia emersa la volontà di portare   in consiglio  anche la delibera  per la nomina dei nuovi revisori dei conti (quelli uscenti si sono dimessi circa una settimana fa).   Nel summit in municipio,  sul tappeto sono  stati messi   “pro” e i “contro”, ma  alla fine sarebbe emersa l'intenzione di non perdere altro tempo e di procedere alla nomina del nuovo collegio.   Ovviamente, tale decisione non farà che arroventare il clima e alimentare lo scontro  tra maggioranza e opposizione. All'indomani delle dimissioni dei revisori dei conti  i capigruppo di Pd, Prc e Ap-Av avevano chiesto le dimissioni di sindaco e Giunta.  La maggioranza, passati i primi malumori,   arriverà  compatta (così sembra) al consiglio di domani». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA