Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Fontevivo, "Il Cucciolo" alla ricerca di nuovi amici

27 settembre 2011, 19:45

Fontevivo,

Chiara De Carli
Sono ancora disponibili posti all’asilo nido «il Cucciolo» di Fontevivo.
La struttura di via Sette Fratelli Cervi, ampliata e ristrutturata negli scorsi mesi, ha infatti permesso di azzerare le liste d’attesa e, ora, consentirà anche di accogliere bambini  dai comuni vicini.
Nel frattempo, già dallo scorso 1° settembre, si sono aperte le porte per i 44 baby-alunni dell’asilo comunale che, sotto lo sguardo attento delle educatrici e assistenti, hanno ritrovato gli amichetti e ripreso le attività di gioco e apprendimento.
Tra loro ben 26 sono i nuovi iscritti, distribuiti nelle sezioni della scuola tra lattanti e medio-grandi e, nei giorni scorsi, la riunione educatori-famiglie ha definito il calendario degli inserimenti.
La nuova struttura è stata progettata per poter accogliere fino a 69 bambini (fino allo scorso anno scolastico erano solo 26) in quattro sezioni e, grazie alle migliorie apportate, i piccoli potranno accedere nella sezione «lattanti» già dai 6 mesi di età.
Le sezioni hanno il nome dei colori delle pareti: accanto alla Arancione, la sezione storica, e alla Verde vi sono le due nuove: la Blu e la Rossa.
La Sezione Verde, dedicata ai lattanti, è provvista di tutti quei locali di servizio, come la cucina, necessari alla corretta gestione di questa fascia d’età.
Le altre tre sezioni, invece sono riservate ai bambini dai 12 ai 36 mesi e ognuna di queste ha spazi dedicati di gioco, riposo e pranzo cui si aggiunge un grande giardino esterno per le attività all’aria aperta.
«La nuova struttura completa le dotazioni per l’infanzia del nostro Comune - ha sottolineato con soddisfazione il sindaco Massimiliano Grassi, commentando i dati del nuovo anno scolastico - e anticipa le future previsioni di sviluppo del paese. Oggi assicurare la totale copertura delle richieste rappresenta certamente un aiuto alle famiglie e qualifica il territorio».
Per accedere ai posti disponibili al «Nido» è ancora possibile inviare la richiesta utilizzando i moduli scaricabili dal sito web del Comune (www.comune.fontevivo.pr.it).
Gli inserimenti proseguiranno fino al mese di marzo 2012.