Sei in Archivio

Parma

In campo la carica dei big: grande sfida a calcio per la solidarietà

09 maggio 2012, 15:39

La spettacolare cornice dello stadio Tardini, le tre formazioni di Mediaset Stars, Industria Alimentare e Grande Distribuzione, ed una grande serata di sport e beneficenza. Questa sera, a partire dalle 19.30, arriva a Parma «CibusInCittà: La Sfida», triangolare a scopo interamente benefico dove volti noti della televisione e del mondo sportivo si affronteranno sul terreno dello stadio cittadino, per un grande spettacolo di charity collegato alla rassegna fieristica di Cibus. Un evento che fonde divertimento e solidarietà.
Sarà la sera del grande ed attesissimo ritorno di Hernan Crespo al Tardini, con il campione argentino che tornerà nell’impianto che lo ha visto protagonista per tanti anni della sua carriera per la prima volta dal suo ritiro ufficiale dal calcio giocato, con un altro grande ex attaccante del Parma «europeo», Marco Osio, ma ci saranno anche Pietro Leonardi e Sandro Melli, per una volta nelle vesti di tecnici delle formazioni di Industria Alimentare e Grande Distribuzione e non di dirigenti.Tanti i protagonisti del mondo televisivo nelle fila delle Mediaset Stars: in panchina, a guidare i grandi nomi del piccolo schermo, siederà Ciccio Graziani, mentre in campo, tra i tanti, si ricordano i nomi di Giorgio Pasotti, Daniele Liotti, Matteo Branciamore, Primo Reggiani, ed il nutrito gruppo da «Striscia la notizia» composto da Capitan Ventosa, Moreno Morello, Gimmy Ghione e il Mago Casanova. Il giornalista Claudio Brachino, il comico Roberto Ciufoli e tanti altri completeranno la rosa dei personaggi di Mediaset.Nelle altre due formazioni, Grande Distribuzione ed Industria Alimentare, i rappresentanti di alcune delle maggiori aziende nazionali toglieranno per una sera giacca e cravatta, calandosi nell’inedito ruolo di giocatori. La serata sarà condotta dalla giornalista Tessa Gelisio, e verrà trasmessa nei prossimi giorni nel daytime su Rete4. Già a partire dalle 17.30 di oggi il terreno dello stadio sarà invaso da oltre 350 bambini nati dal 2001 al 2004, protagonisti di un mini-torneo che offrirà loro la possibilità di giocare su un campo di Serie A.Chi non ha ancora acquistato il biglietto potrà farlo nella giornata di oggi alle biglietterie ufficiali del Parma FC davanti allo stadio fino all’inizio dell’evento. Due le tipologie di ticket in vendita: da 5 e da 10 euro. L’intero incasso sarà destinato a 25 associazioni e fondazioni parmigiane per progetti di solidarietà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA