Sei in Archivio

Parma

Allarme cavalcavia: altri quattro sono ad alto rischio

26 giugno 2012, 10:55

Allarme cavalcavia: altri quattro sono ad alto rischio

Altro che caso isolato: nel solo territorio del comune di Parma ci sono almeno altri quattro sovrappassi che si trovano nelle stesse, incredibili, condizioni di potenziale pericolosità di quello di via Cremonese da cui è caduta sull'Autosole l'Opel Corsa guidata da Fiorentina Zoto.
Sono quelli di via Moletolo, via Colorno, via Paradigna e via Ugozzolo: fra tutti, il fattore che li accomuna è che non sono stati demoliti e ricostruiti in occasione della realizzazione della linea dell'Alta velocità in quanto in quel tratto la nuova linea ferroviaria scorre sui piloni di un viadotto. Il problema però è che tutte queste strutture risalgono agli anni Sessanta (...)

Il cavalcavia con il maggior numero di transiti è sicuramente quello di via Colorno. E qui la situazione è davvero incredibile: se la carreggiata stradale è infatti sufficientemente ampia e ben asfaltata, ai due lati, come protezione, ci sono soltanto reti metalliche, senza neppure l'aiuto di un guardrail di vecchia generazione. (...)

In cattive condizioni è anche il sovrappasso di via Moletolo, con strada stretta e protezioni insufficienti (...)

L'articolo completo di Gian Luca Zurlini è sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi.