Sei in Archivio

Musica

Stazione di Monaco

15 gennaio 2013, 20:04

Stazione di Monaco

E' un posto curioso la Stazione di Monaco: ci passa un solo treno, e si ferma solo una volta alla settimana, il martedì sera alle 23, giusto per un'oretta. Ma è un treno lunghissimo, che trasporta oltre 50 anni di rock: il macchinista è il venerando Willie Nelson (che accanto a sè ha il santino di Johnny Cash) e sul vagone di coda è appena salito  al volo l'imberbe Jake Bugg.

In mezzo ci sono tutti, ospitati nei vari vagoni senza distinzioni di genere (blues, folk, country, britpop: tutti a bordo) nè tantomeno di età. Perchè alla Stazione di Monaco c'è posto per i grandi classici, per quelli dimenticati, e anche per le novità degli ultimi anni, e degli ultimi mesi: perchè il rock è tutt'altro che morto (basta pensare ai Rolling Stones) e ogni settimana c'è da attaccare un nuovo vagone. Ascoltare per credere. Su Radio Parma il martedì sera alle 23, repliche il sabato alle 21 e la domenica alle 18, salvo diversa programmazione.

Clicca qui per ascoltare Radio Parma in streaming