Sei in Archivio

Economia

Non solo sisma nel 2012 del Parmigiano Reggiano

29 gennaio 2013, 18:37

Non solo sisma nel 2012 del Parmigiano Reggiano

 

Un bilancio profondamente segnato dal terremoto del maggio scorso ma non limitato agli effetti del sisma. È il 2012 del Parmigiano Reggiano: buona tenuta dei consumi interni (-0,2%), un sensibile incremento dell’export (+7,7%), un sensibile calo delle quotazioni (-15%) rispetto ai livelli record del 2011, i principali elementi. Proprio sulle esportazioni – quasi raddoppiate negli ultimi cinque anni – si concentreranno le future strategie che già nel 2012 hanno portato a risultati record.
Un bilancio profondamente segnato dal terremoto del maggio scorso ma non limitato agli effetti del sisma. È il 2012 del Parmigiano Reggiano: buona tenuta dei consumi interni (-0,2%), un sensibile incremento dell’export (+7,7%), un sensibile calo delle quotazioni (-15%) rispetto ai livelli record del 2011, i principali elementi. Proprio sulle esportazioni – quasi raddoppiate negli ultimi cinque anni – si concentreranno le future strategie che già nel 2012 hanno portato a risultati record.