Sei in Archivio

Parma

Picelli senza pace: imbrattato il busto delle polemiche

03 marzo 2013, 13:03

Picelli senza pace: imbrattato il busto delle polemiche

Chiara Pozzati

Non c’è pace per Picelli. E' di ieri l’ultimo duro colpo che ha lasciato il segno - è proprio il caso di dirlo - sotto il busto della discordia. «Sono solo 1 comunista (come Bersani). W Grillo»: così la mano dei vandali ha sfregiato il monumento nel cuore dell’Oltretorrente. A un orario imprecisato della notte tra venerdì e sabato, molto probabilmente. Quel che è certo è che il pennarello nero ha catturato l’attenzione dei parmigiani che si sono trovati a passare nel piazzale attorno alle 11. L’allarme è stato lanciato alla polizia municipale che subito è accorsa nel piazzale. Seguita a ruota dalla Digos, intervenuta per cercare di ricostruire l’accaduto. (...) (L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi)

La base del monumento è stata riverniciata.