Sei in Archivio

Fotografia

A caccia di castelli con la macchina fotografica

04 marzo 2013, 16:24

A caccia di castelli con la macchina fotografica

Cristina Pelagatti

SALA BAGANZA - Gli amanti della fotografia si stanno dando da fare scattando tra rocche e pievi per partecipare al 7° Concorso Fotografico «A caccia di...» che per l’edizione 2013 verte sul tema «...rocche, castelli, pievi e resti di antiche mura».
«A caccia di...»  è diventato una tradizione, un appuntamento da non perdere. Tutti gli appassionati e non potranno partecipare e «competere» cercando di guadagnarsi il primo premio interpretando e immortalando quei frammenti di storia, di architettura che arricchiscono il territorio parmense. La Provincia di Parma, attraverso i suoi gioielli, si fa terreno fertile per questa caccia.
Il concorso è organizzato dalla Pro Loco e dal Comune di Sala Baganza, con il patrocinio della Provincia di Parma, per conoscere meglio e cogliere le diverse sfumature del territorio parmense. 
Oltre ai premi per i vincitori, i partecipanti avranno l’opportunità di vedere esposte le proprie foto in Rocca, sino all’esito del concorso del 2014, dopo la premiazione che si terrà il 18 maggio 2013.
Il concorso fotografico 2011/2012 infatti, «A caccia di.... piccoli e grandi amici domestici e non» è ora esposto in mostra nell’ufficio turistico all’interno della Rocca ed è visitabile ad ingresso libero.
Per partecipare ogni autore potrà inviare o consegnare un numero massimo di 4 immagini, informato 20x30, entro le ore 18,00 di sabato 4 maggio, allo Studio fotografico Paparazzo di via Martiri della Libertà n° 9 a Sala.
La partecipazione al concorso è gratuita. Per informazioni  è possibile contattare lo I.A.T di Sala Baganza, tel. 0521.331342 o iatsala@comune.sala-baganza.pr.it.