Sei in Archivio

Parma

Anche Tanzi in tribunale a Bologna per l'udienza sulla scarcerazione

04 marzo 2013, 20:20

Ci sarà anche lo stesso Calisto Tanzi domani mattina a Bologna di fronte al giudice del tribunale di sorveglianza, dove sarà discussa la richiesta degli arresti domiciliari per motivi di salute per l’ex patron della Parmalat. Dopo il no del magistrato di Reggio Emilia, i legali di Tanzi ci riprovano viste le gravi condizioni in cui versa il loro assistito, ricoverato all’ospedale Maggiore dallo scorso 25 gennaio dopo una caduta in cella. «E confidiamo in una soluzione che accolga le nostre richieste, cioè l'applicazione del regime di detenzione domiciliare», ha spiegato oggi l’avvocato Mariano Rossetti. Per l’ex patron di Parmalat già approntato il trasporto in ambulanza con assistenza medica.
Tanzi è detenuto in via Burla dal maggio 2011, quando è diventata definitiva la condanna a 8 anni per aggiotaggio. Oltre all’avvocato bolognese Mariano Rossetti in aula sarà presente domani anche l’altro legale di Tanzi, l’avvocato parmigiano Franco Magnani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA