Sei in Archivio

Parma

Buzzi: non ho "venduto" Polis per la nomina in Iren

05 marzo 2013, 14:23

Buzzi: non ho

E' accusato di aver barattato la linea del suo giornale per la poltrona di presidente di Iren Emilia. E di aver piegato la testa  alle pressioni di Vignali, Villani e Costa perché, grazie all'ex sindaco e all'ex numero uno di Stt, riuscì ad avere tra giugno e luglio 2010 98.400 euro   con cui pagò i giornalisti di «Polis». Corruzione e peculato: queste le accuse per Angelo Buzzi, che ieri pomeriggio, poco dopo le 15,  si è presentato in procura per il primo interrogatorio. Tre ore di faccia a faccia con il pm Paola Dal Monte. Nell'ufficio del magistrato anche il comandante provinciale della Finanza, Guido Mario Geremia, e alcuni uomini delle Fiamme gialle che hanno portato avanti l'inchiesta «Public money».  Tre ore per ribadire che  lui non ha «venduto» il giornale per quella nomina. ..L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola