Sei in Archivio

Parma

Mamma dona 126 mila euro per i bimbi di Neonatologia

05 marzo 2013, 10:01

Mamma dona 126 mila euro per i bimbi di Neonatologia

Beppe Facchini

«Mi auguro possiate utilizzare questo denaro nel migliore dei modi». Termina così la lettera di Daniela Belli, una giovane mamma di Bardi che ha deciso di donare centodiecimila sterline - pari a oltre 126 mila euro - ricevute in eredità dallo zio Rodolfo all’associazione di volontariato Colibrì, da sempre al fianco del reparto di Neonatologia dell’Ospedale Maggiore per dare sostegno alle famiglie dei bambini nati prematuri o con gravi patologie. Madre del piccolo Cristian, morto due anni fa, dopo appena quattro giorni trascorsi proprio nel reparto diretto da Cinzia Magnani, al momento della donazione Daniela non c’è, ma per lei sono presenti i genitori Giuseppe e Franca Ballestrazzi. Visibilmente commossi, i coniugi bardigiani ripercorrono le vicende che hanno portato a questo grande gesto di solidarietà: «Rodolfo e la moglie Marina Tombini erano emigrati tantissimi anni fa in Galles, dove lui lavorava per le ferrovie e lei come cameriera in un bar. Hanno sempre adorato i bambini, pur non avendo avuto figli e nel testamento richiedevano espressamente di donare una parte dell’eredità in beneficenza. Lo stesso desiderio era da tempo nelle volontà di Daniela, ma prima di questo momento non aveva mai avuto le possibilità economiche per realizzarlo». «Adesso speriamo di contribuire in maniera importante per questo reparto - ha concluso la signora Franca - e per l’Ospedale dei Bambini, dove presto sarà trasferito». Il padiglione Cattani, infatti, sarà abbandonato tra circa due mesi e «siamo certi che grazie a questo denaro si potranno terminare numerosi progetti ancora in corso» ha aggiunto Daniela They, vicepresidente dell’associazione di genitori intestataria di una cifra così importante. «Acquistare nuovi macchinari, completare l’arredamento, allestire una stanza per le mamme: sono davvero tante le cose che si possono fare» ha proseguito la referente di Colibrì, anche lei visibilmente emozionata dal bellissimo gesto di Daniela. «È la prima volta che ci capita una donazione di questo genere» ha concluso la They, che assieme alla  Magnani ha ringraziato i coniugi Belli con un abbraccio che certamente vale quanto l’ingente somma donata per i piccoli ospiti del reparto di Neonatologia.