Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Ricercato per furto in Moldavia, fermato a Fidenza

05 marzo 2013, 14:08

Ricercato per furto in Moldavia, fermato a Fidenza

I vetri oscurati della Peugeot 307 hanno insospettito i carabinieri del Nuceltoradiomobile di Fidenza. I militari erano impegnati ieri sera in un servizio di prevenzione dei furti in abitazione, quando alle 23 sulla via Emilia hanno notato l'auto con quattro persone a bordo che procedeva da Fidenza verso Parma. Subito è partito il controllo delle generalità dei quattro uomini, tutti moldavi residenti tra Fidenza e Fontevivo, e anche del "bagaglio", per escludere che vi fossero armi o arnesi da scasso. In pochi minuti dalla centrale Operativa è arrivata la segnalazione che sul conducente e proprietario del mezzo, S.I. 32 anni, sposato, di professione operaio e incensurato in Italia, pendeva un ordine di arresto provvisorio pervenuto dalla Moldavia: l'uomo nell'ottobre scorso era stato condannato a una pena di 4 ann di reclusione dalla Corte di Appello di Chisinau per furto con scasso. Il 32enne è stato accomapgnato in caserma ed infine condotto nel carcere di via Burla da dove, espletate le formalità di rito, sarà estradato in Moldavia.

 

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA