Sei in Archivio

Parma

Niente accordo fra Comune e sindacati

06 marzo 2013, 17:53

Niente accordo fra Comune e sindacati

Il Comune e i dipendenti non hanno trovato un punto d'incontro, nella trattativa che ha già portato allo stato di agitazione del personale.
I sindacati chiedono, tra l'altro, che sia sospeso il taglio alle indennità.
Dopo un nuovo incontro fra Comune e sindacati, le posizioni fra le parti restano distanti. A questo punto i rappresentanti dei lavoratori pensano a una manifestazione da svolgere al di fuori dell'orario di servizio. Inoltre sono bloccati gli straordinari.

IL COMMENTO DEL SINDACO. Durante l’incontro sindacale di oggi, dice una nota del Comune, la delegazione del municipio ha presentato alle sigle sindacali tre proposte, «cercando di venire il più possibile incontro alle richieste avanzate. Pur nella difficoltà del momento, e nonostante i vari tentativi di mediazione, tutte e tre le mozioni sono state respinte dai sindacati».
«L’Amministrazione è stata propositiva e ha cercato fino all’ultimo la mediazione, ma evidentemente tre proposte di accordo non sono bastate - ha detto al termine dell’incontro il sindaco Federico Pizzarotti -. La manifestazione indetta è un atto del tutto legittimo, ma preoccupa molto: i sindacati fanno muro contro muro senza pensare al bene dei lavoratori e dei cittadini».