Sei in Archivio

Parma

Federfarma contro l'Ausl per l'abuso di "ricette bianche" ma il Tar non accoglie il ricorso

08 marzo 2013, 22:02

Il Tar di Parma ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato da Federfarma che chiedeva uno stop alla prassi dei medici di scrivere ricette su «carta bianca» anziché sui ricettari rossi del servizio sanitario regionale. Una prassi che, secondo Federfarma, sottrae una fetta di mercato alle farmacie private.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA