Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Una delle 13enni molestate: "Ho ancora paura, ma voglio parlare"

08 marzo 2013, 10:51

Una delle 13enni molestate:

Paola Tanzi

«Abbiamo avuto tanta, tanta paura mentre quell’uomo si avvicinava, ma è necessario denunciare». A parlare ieri una delle due tredicenni importunate con atti osceni da un maniaco in tuta da jogging e incappucciato, lunedì pomeriggio in Largo Sabin. La paura c’è ancora ma Alice (il nome è di fantasia) ha voluto parlare per denunciare quanto successo. 
Ed inizia ricordando, tre giorni dopo, quello che doveva essere un pomeriggio di tranquillità con l’amica di sempre. La vasca per la città, la sosta sulla panchina per chiacchierare e l’amara sorpresa di essere spiate. E gli atti osceni di fronte a due ragazzine di tredici anni. «Malgrado scappassimo ed urlassimo, lui ha continuato a seguirci, rimanendo a qualche metro di distanza. Noi urlavamo, ma lui era sempre lì, vicino a noi, continuando tranquillamente quei gesti» racconta Alice. ...L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola