Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Paura per uno smottamento a Vezzano

09 marzo 2013, 12:22

Paura per uno smottamento a Vezzano

La pioggia ininterrotta di questi giorni nel Parmense ha creato in alcune zone alcuni disagi oltre che messo in allarme i tecnici per seguire e monitorare le varie frane e il Po.

In particolare a Neviano Un grosso smottamento sta scivolando da una ripida sponda del Monte Fuso, sulla strada comunale Vezzano-Lagrimone, in località Zermagnone. Intanto un grosso masso di circa 2 tonnellate, che si trovava nella parte più alta di questa area, per fortuna senza provocare incidenti, è rotolato sulla strada e finito in fondo alla scarpata verso Ovest. Ma il terreno, per un volume di circa 400 metri cubi, continua, sotto la pioggia, la sua discesa sul muretto in cemento, alto circa due metri, e poi finisce per depositarsi sulla sede stradale. Anche in questo caso, finchè non cessa la pioggia, non sembrano possibili interventi risolutivi. 
Sempre nel Nevianese, nella strada per Vetto a Ceretolo, cento metri prima del ponte di Vetto d’Enza, mercoledì erano rotolati sulla sede stradale, oltre a fango e piante divelte, anche una quindicina di grossi massi...........Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola