Sei in Archivio

Sport

Rugby: 6 Nazioni. Grande Italia ma non basta, l'Inghilterra vince 18-11

10 marzo 2013, 19:30

Rugby: 6 Nazioni. Grande Italia ma non basta, l'Inghilterra vince 18-11

Non basta un’Italia orgogliosa  e ben organizzata per fermare a Twickenham l’Inghilterra nel  quarto e penultimo turno del Sei Nazioni di rugby. Gli azzurri del  ct Brunel escono sconfitti per 18-11 (12-3) al termine di un match  all’altezza di un avversario che ha la possibilità, tra una  settimana in Galles, di mettere a segno il Grande Slam. Parisse e  compagni, al terzo ko di fila nel Torneo dopo quelli rimediati  contro Scozia e Galles, possono consolarsi con l’unica meta  realizzata, quella di McLean al 9' della ripresa, non trasformata  da Orquera, che ha realizzato due punizioni. Per i padroni di  casa, sei piazzati di Flood e un pò di paura nel finale, quando  l'Italia, che al debutto ha superato la Francia e che sabato  prossimo chiuderà il Sei Nazioni ospitando all’Olimpico di Roma  l'Irlanda, ha premuto alla ricerca di una seconda marcatura per  uno storico pareggio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA