Sei in Archivio

Economia

Agevolazione "prima casa" anche nelle successioni

12 marzo 2013, 21:02

Agevolazione

La domanda
Avrei bisogno di sapere se per gli immobili caduti in successione è possibile chiedere l’agevolazione “prima casa”.R.B. Parma

CorradoGhezzi
Daniele Rubini

L’agevolazione “prima casa” può essere applicata anche a seguito di trasferimento immobiliare a titolo gratuito.Sono ricomprese in tale categoria di trasferimento la donazione e la successione. Il beneficio, in caso di successione , opera in relazione alle imposte ipotecaria e catastale, dovute quindi rispettivamente in misura fissa per un importo pari ad 168 euro, anziché nella misura, del 2% e dell’1%. Le imposte di successione e donazione vanno invece applicate in misura ordinaria. In caso di successione, l’agevolazione spetta se l’erede possiede i requisiti necessari per fruire dell’agevolazione. Nel caso in cui invece siano presenti più eredi è sufficiente che almeno uno di essi possieda i requisiti per fruire del trattamento fiscale di favore.I requisiti per usufruire dell’agevolazione sono: che si tratti di casa di abitazione non di lusso;che l’immobile sia ubicato, alternativamente: nel comune in cui il contribuente ha o stabilirà nei successivi 18 mesi la propria residenza; nel comune in cui il contribuente svolge la propria attività, se diverso da quello in cui risiede; nel comune in cui ha sede o esercita l’attività il soggetto da cui dipende il contribuente che si è trasferito all’estero per motivi di lavoro; in qualsiasi comune italiano, in caso di cittadino italiano emigrato all’estero;che il contribuente non sia titolare, neanche in comunione con il coniuge, di diritti di proprietà, uso, usufrutto, abitazione, su altra casa sita nello stesso comune;che il contribuente non sia titolare su tutto il territorio nazionale, neanche per quote o in comunione con il coniuge, del diritto di proprietà, nuda proprietà, uso, usufrutto o abitazione, su altri immobili acquistati con l’agevolazione “prima casa”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA