Sei in Archivio

Sport

Il presidente del Coni: "Roma-Parma potrebbe slittare per l'insediamento del Papa"

12 marzo 2013, 15:12

Il presidente del Coni:

«Roma-Parma rischia uno slittamento? Il mondo dello sport, ma non solo, tutto il Paese e tutto il globo sono in fibrillazione per l’evento dell’intronizzazione del Papa e non si sa con quali dinamiche. Oggi si riuniscono in Conclave ma non si sa quanto dura. Tutto la calendarizzazione del week end è sottoposta a un grande punto interrogativo. Ci potrebbe essere lo slittamento della partita». Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò in merito al possibile slittamento della partita Roma-Parma, in programma domenica all’Olimpico, per la probabile cerimonia di intronizzazione del nuovo Papa, se i cardinali sceglieranno quel giorno il successore di Benedetto XVI.
«Visto che sono il presidente del Coni non mi scorderei che c'è anche la Maratona che è in pianta stabile nelle top ten mondiali - ha rilevato Malagò a margine della presentazione della Coppa d’Oro delle Dolomiti svoltasi nella sede romana dell’Aci -. Oggi si riuniscono in Conclave ma non si sa quanto dura. Ci potrebbe essere anche lo slittamento della partita, così come la maratona potrebbe partire nel pomeriggio. I ragazzi della Coni servizi avevano predisposto una task force per fare tutto al meglio».
«A volte abbiamo qualche corteo di troppo e manifestazione in eccesso ma fa parte delle felicità di vivere in una città come Roma avere delle meravigliose possibilità come questa del Papa», ha concluso il numero uno dello sport italiano.