Sei in Archivio

Parma

Furti di pneumatici: è emergenza. Auto di lusso nel mirino

18 marzo 2013, 11:44

Furti di pneumatici: è emergenza. Auto di lusso nel mirino

Laura Frugoni

Pizzicato sabato pomeriggio in via Bologna dalla polizia con quattro pneumatici nuovi di zecca nel bagagliaio dell'auto. «E questi da dove vengono?». Impossibile sostenere che era roba sua. Anche perché lui, un giovane moldavo di 24 anni dalla fedina fino a quel momento intonsa, era al volante di un Bmw, mentre le quattro ruote custodite nel baule appartenevano a un Mercedes Glk.  
 
Così a occhio, sui duecento euro cadauna; se poi ci aggiungi i cerchi in lega, viene fuori un gruzzolo da millecinque-duemila euro almeno.  Morale: il moldavo è stato denunciato per ricettazione. Di fronte alla fatidica domanda degli agenti («dove li hai presi?»), si  era inerpicato in una spiegazione fumosa per niente credibile. Il proprietario era un amico  e lui aveva l'incarico di spedirle in Moldavia. 
 
Probabile che la parte finale del racconto fosse vera: in questi tempi di crisi, tra i nuovi ladri, i predatori di pneumatici (seguiti a ruota dai ladri di benzina e gasolio) si piazzano in pole position. Se è troppo complicato portare via l'intera macchina, «si accontentano» delle gomme..............Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola