Sei in Archivio

Italia-Mondo

A 250 km/h in autostrada, multata 18 volte in una settimana

19 marzo 2013, 16:37

TERAMO – Viaggiava in autostrada a una media superiore ai 250 chilometri orari, ma quando ha ricevuto ben 18 multe in una settimana ha pensato di denunciare la falsa clonazione della targa della sua auto. Una 43enne è stata quindi denunciata per simulazione di reato dagli agenti della squadra di polizia giudiziaria della Polstrada di Teramo.
Le multe sono arrivate dopo le rilevazioni del sistema Tutor sulla rete autostradale A/14 e A/1. Le indagini, poi, hanno fatto emergere che l’automobile di grossa cilindrata, in uso al marito, era proprio quella della donna che aveva sporto denuncia. Ora, oltre a dover pagare le multe, la donna si vedrà anche sospendere la patente di guida.