Sei in Archivio

Gazzettascuola

Campestri, la carica dei 500

20 marzo 2013, 10:33

Campestri, la carica dei 500

Guido Sani

Finalmente è salpata la nave dei Giochi sportivi studenteschi. La massima manifestazione sportiva studentesca, indetta dall’Ufficio III Ambito Territoriale Provinciale, coordinatore di educazione fisica   Luciano Selleri, è iniziata con la finale provinciale di cross country delle scuole medie inferiori, svoltasi al campus universitario, organizzata dal Cus Parma, in collaborazione con il Gruppo giudici gare Fidal, pilotata dal presidente del Comitato provinciale Fidal e neo campione italiano M50 di cross country Fabio Terzoni.  Oltre  500  studenti delle scuole medie si sono sfidati al crossodromo.  In palio il titolo provinciale individuale e la qualificazione alla finale regionale, in programma  domani  a Modena.
La scuola media di via Montebello ha fatto la parte del leone, imponendosi nella classifica per squadre con le Cadette e Cadetti.  Protagoniste    le gemelle Margherita e Lucrezia Gandini, Aurora Mora, Veronica Sicuri, Laura Masola, Sofia Pierfranca Giorgi, seguite dai Cadetti, Luca Panciroli, Pier Mario Allodi, Giovanni D’Ettorre, Luigi Maggiorelli, Alessandro Riggio, Mariano Celentano, Andrea Filiberti,  che  rappresenteranno i colori provinciali alla finale di Modena. 
Nella categoria  Ragazze, classe 2001, il San Benedetto è salito sul gradino più alto del podio con Arianna Ceresini, seguita dalla compagna di squadra Gaia Bertoli, mentre nella categoria  Ragazzi ha vinto Cristiano Lorenzani, che con un finale travolgente ha battuto Filippo Vecchiattini. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA