Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Uomo armato sequestra il direttore case popolari: fermato dai carabinieri

20 marzo 2013, 10:34

 Un uomo armato di coltello ha raggiunto gli uffici dell’Acer (azienda case popolari) di Via Costituzione a Reggio Emilia e ha sequestrato il direttore barricandosi in un ufficio. Sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Radiomobile e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale, coordinati dal comandate provinciale col.Paolo Zito, che sono riusciti a disarmarlo. L’epilogo poco prima delle nove. Il direttore non avrebbe riportato conseguenze fisiche. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA