Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Acqua pubblica: una fontana a Felegara

22 marzo 2013, 00:27

Acqua pubblica: una fontana a Felegara

Giuseppe Labellarte

Domani, in occasione della giornata mondiale dell’acqua, verrà inaugurata la fontana dell’acqua pubblica di Felegara. La cerimonia si terrà alle 11 in via Deledda, dove da qualche settimana è stato installato il nuovo chiosco di distribuzione.
«Gli ottimi risultati raggiunti dal chiosco d’acqua di piazza Rastelli a Medesano hanno incoraggiato l’Amministrazione Comunale a collocare una seconda fontana anche nella frazione di Felegara - ha spiegato il sindaco  Roberto Bianchi - queste fontane favoriscono il rispetto dell’ambiente, valorizzano l’acqua distribuita dal pubblico acquedotto e rappresentano anche una buona opportunità di risparmio per le famiglie soprattutto in un momento come questo. Grazie ai chioschi si può infatti ridurre il consumo di plastica e la spesa complessiva di acqua per i cittadini».
Per la realizzazione e la gestione del chiosco pubblico, il Comune, attraverso un bando, ha affidato i lavori alla ditta «Stop & Go». Secondo gli accordi il gestore provvederà anche alla collocazione di una panchina e di un cestino nei pressi della fontana, sarà inoltre installato un distributore automatico di accessori utili (come bottiglie di vetro e borracce per ciclisti) e un distributore di cibi e bevande.
La durata della gestione  sarà di 5 anni. La fontana di Felegara fa parte delle 11 ultime fontane realizzate in provincia con il contributo del 50% da parte di Ato, autorità che, a chiusura del suo mandato nel 2011, aveva programmato il finanziamento di questi chioschi che sarebbero andati ad aggiungersi a quelli già esistenti. Il costo complessivo del chiosco di Felegara, pari a 25 mila euro, è quindi finanziato per una metà dal contributo di Ato e per la seconda parte dal gestore, che ammortizzerà il costo con la gestione stessa.
La fontana pubblica fornirà  acqua potabile liscia o addizionata ad anidride carbonica, con un costo da parte dei cittadini che la utilizzeranno di 5 centesimi al litro, anche se, per scopi promozionali, l’acqua verrà erogata gratuitamente in alcune giornate. Durante l’inaugurazione del nuovo chiosco dell’acqua, oltre alle autorità e ai cittadini che vorranno assistere, saranno presenti alcune classi della scuola elementare di Felegara. I bimbi, dopo aver partecipato all’evento, affronteranno un momento di riflessione sull'uso consapevole di un bene indispensabile per la vita umana come l’acqua.