Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Fidenza - I residenti dei Gigliati: "Ci sentiamo in un ghetto"

22 marzo 2013, 14:20

Fidenza - I residenti dei Gigliati:

 I residenti nel quartiere dei Gigliati sono scesi nuovamente sul piede di guerra. Già nei mesi scorsi avevano segnalato i disagi nel quartiere sorto di recente in città.

«Iniziamo dalla luce pubblica - si sono sfogati alcuni residenti - con il quartiere che è nuovamente al buio da una settimana e neppure i solleciti inoltrati sono valsi a qualcosa. Eppure dal primo gennaio la lottizzazione è passata in mano al Comune di Fidenza.  Fino allo scorso anno, quando chiamavamo per le lamentele,  ci dicevano: "non siete sotto il comune di Fidenza". Tempo fa, attraverso incontri con le autorità e l’interesse addirittura di uno degli amministratori dei vari condomini, erano venute fuori le seguenti novità: Tecton, la cooperativa di Reggio Emilia, non era più il soggetto attuatore; Conad e Coop avevano rilevato per intero il progetto urbanistico, per assumerne la diretta proprietà e dal primo gennaio la pubblica illuminazione e la pulizia delle strade (quest’ultima mai vista) sarebbero state prese in carico dal Comune. Così finalmente avremmo visto in giro sia vigili che carabinieri (cosa fortunatamente avvenuta)».
.............Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola