Sei in Archivio

Parma

Morta dopo il parto: nove avvisi di garanzia

22 marzo 2013, 08:13

Morta dopo il parto: nove avvisi di garanzia

Francesco Bandini

Sono nove le persone indagate per la morte di Vilma Untalan, la donna filippina di 35 anni deceduta per un'emorragia post partum nelle prime ore di mercoledì, subito dopo aver dato alla luce la sua seconda bambina.

Si tratta dei medici e degli altri operatori sanitari che erano in servizio nel reparto di Ostetricia e ginecologia dell'ospedale Maggiore nel momento in cui la paziente ha partorito e nelle ore immediatamente successive. Il fascicolo aperto dalla procura della Repubblica è in mano al pubblico ministero Giuseppe Amara: il reato ipotizzato al momento - come avviene normalmente in casi come questo - è quello di omicidio colposo..........................Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola