Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Rimasti senza sigarette, picchiano il vicino col mattarello perchè non fuma

23 marzo 2013, 13:00

REGGIO EMILIA, 23 MAR – Rimasti senza sigarette e con una forte voglia di fumo, alle 3 di notte, non hanno trovato meglio da fare che chiedere ai vicini colpendo perfino con un mattarello un inquilino 'reò di non fumare. È accaduto a Cadelbosco Sopra, nel Reggiano. I Carabinieri hanno portato alla calma uno dei due 'richiedentì, l’altro, un operaio 40enne, ha aggredito pure i militari che l’hanno dovuto bloccare con la forza e arrestare per resistenza, lesioni e oltraggio. Un militare è stato giudicato guaribile in 10 giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA