Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Scippa borsa a 70enne per correre al videopoker, arrestato

23 marzo 2013, 15:55

Scippa una signora di 70 anni è si 'fiondà immediatamente al videopoker. Sopraffatto dal desiderio irrefrenabile di sedersi davanti alla macchinetta arraffa 20 euro dalla borsa della donna, lasciando lì gli altri 90 contenuti nel portafoglio. Protagonista della vicenda, un 22enne incensurato di Quattro Castella, nel Reggiano, arrestato dai carabinieri con l’accusa di furto aggravato.  A far finire in manette il giovane è stata la vittima dello scippo – avvenuto nella mattinata di ieri – che, ai militari, ha fornito la descrizione dell’uomo, oltre a denunciare il furto della borsa contenente un portafoglio con documenti e 110 euro.  Dopo aver raccolto altre testimonianze che lo indicavano essere fuggito a bordo di una Fiat Stilo, gli uomini dell’Arma hanno raggiunto il 22enne impegnato al videopoker in un bar del paese, nei cui pressi era parcheggiata un’auto del tipo e del colore di quella segnalata dai testimoni.  Il giovane, dopo un’iniziale reticenza, ha ammesso lo scippo e ha condotto i militari dove aveva gettato il portafoglio: qui ha scoperto di non aver guardato bene nel portafoglio e di aver lasciato tra i documenti – per correre a giocare – 90 euro, ben più dei 20 del suo frettoloso bottino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA