Sei in Archivio

Provincia-Emilia

Albareto - I carabinieri aprono tombe e avelli: cercavano Florentina?

25 marzo 2013, 21:39

Albareto - I carabinieri aprono tombe e avelli: cercavano Florentina?

ALBARETO


I carabinieri hanno passato al setaccio il cimitero di Albareto, aprendo ed ispezionando tutti i loculi che risultavano non occupati. Hanno anche  esumato una salma   sepolta in terra agli inizi di febbraio.
Ufficialmente, l'operazione effettuata venerdì, ma della quale si è avuta notizia solo ieri, rientra nel quadro di un'indagine avviata nel novembre del 2011 dopo che a Roccamurata (Borgotaro) era  stata rinvenuta una discarica abusiva di bare estumulate e non avviate ad un corretto smaltimento.

Ma il sospetto  è  che  i carabinieri contassero in realtà di trovare il corpo di Florentina Nitescu, «Flori», la giovane mamma rumena della quale non si hanno più notizie dal 25 gennaio.

Tutti i particolari nell'articolo di Paolo Maria Amadasi sulla Gazzetta di Parma in edicola