Sei in Archivio

Parma

Appello per la Palatina: "Aiutateci a riaprirla"

29 marzo 2013, 16:51

Appello per la Palatina:

Francesco Bandini
Sono tante le eccellenze di Parma, le cose che tutti conosciamo e di cui andiamo giustamente orgogliosi, in Italia e all'estero. Fra questi veri e propri tesori della nostra città, ce n'è uno che ormai da cinque mesi non è di fatto più fruibile, se non in piccola parte e con grandi limitazioni: la Biblioteca Palatina della Pilotta.

Il 27 ottobre dell'anno scorso un principio di incendio nella galleria Petitot - fortunatamente domato dai vigili del fuoco prima che potesse provocare danni devastanti - ha messo a nudo un'amara realtà: l'impianto elettrico non è a norma e va completamente rifatto, se non si vuole correre il rischio che i 700 mila volumi e le altre centinaia di migliaia di documenti custoditi nella monumentale biblioteca vadano in cenere per un corto circuito.

(...)  il Fai ha aperto da pochi giorni, alla Cariparma-Crédit agricole, un apposito conto corrente denominato «Riapriamo la Palatina», sul quale potranno confluire i bonifici destinati alla biblioteca. Il codice iban è quello riportato in questa pagina. È stato anche aperto un sito internet dedicato all'iniziativa: www.reopenpalatina.org, sia in italiano che in inglese, visto che gli estimatori della Palatina sono tanti e non solo in Italia, ma in tutto il mondo...............Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola