Sei in Archivio

Parma

Cud online, è caos

29 marzo 2013, 14:05

Andrea Del Bue

Da quest’anno il Cud (certificato unico dipendente) è su internet. Il documento, indispensabile per fare la dichiarazione dei redditi, non arriva più direttamente a casa, ma viene messo online.
 

E’ la legge di stabilità (numero 228/2012) a pretenderlo; all’articolo 1, comma 114, si legge: «A decorrere dall’anno 2013, gli enti previdenziali rendono disponibile la certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente, pensione e assimilati, in modalità telematica. E’ facoltà del cittadino richiedere la trasmissione del Cud in forma cartacea». L’Inps si adegua e i pensionati, ossia la fascia più anziana della popolazione, vanno nel pallone. Non avendo dimestichezza col computer, tanto meno con la navigazione internet, per ottenere il Cud devono affidarsi ai figli, talvolta ai nipoti. Chi può, s’intende. Per gli altri è caos..............Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola