Sei in Archivio

Italia-Mondo

Nas sequestrano 12 tonnellate di kebab in laboratorio abusivo

29 marzo 2013, 17:55

I carabinieri del Nas di Brescia hanno sequestrato oltre 12 tonnellate di carne all’interno di un laboratorio abusivo di kebab nella Bassa Bergamasca. I carabinieri hanno scoperto che, nella struttura abusiva, il prodotto finito veniva etichettato con indicazioni tese a frodare il consumatore.

Il titolare della struttura, un’azienda di notevoli dimensioni e autorizzata alla sola importazione e commercio all’ingrosso di kebab, aveva illecitamente allestito un laboratorio dove, lavorando prodotti di origine animale come pollo, tacchino e vitello, preparava il tipico alimento. Le confezioni di kebab venivano successivamente congelate e distribuite a ristoranti del Nord Italia. Il titolare dell’attività è stato denunciato a piede libero per frode in commercio e lavorazione di carni non autorizzata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA