Sei in Archivio

Parma

Lite al maneggio, incastrato dal video

30 marzo 2013, 12:41

Lite al maneggio, incastrato dal video

Malmenata al maneggio dall'istruttore e presidente del circolo: a convincere il giudice - a fronte delle versioni contrapposte di imputato e vittima - il video del cellulare della ragazza che aveva immortalato la scena.

L'uomo - un sessantenne parmigiano - aveva impugnato il verdetto emesso dal giudice di pace ed è stato condannato in tribunale a Reggio Emilia per il reato di lesioni lievi, con una pena pecuniaria di 800 euro. I fatti risalgono al 2009. «Quell'uomo - aveva raccontato la ragazza, che ora è laureata in scienze tecniche equine, facoltà di veterinaria -  mi ha strattonato e mi ha sbattuta contro una parete. Mi ha strappato ciocche di capelli, fino a quando è intervenuta sua moglie». Lui, invece, ha sempre negato.............................. d. b.

Articolo completo sulla Gazzedtta di Parma in edicola
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA