Sei in Archivio

Economia

Parmalat: il tribunale nomina un commissario ad acta

30 marzo 2013, 10:55

Parmalat: il tribunale nomina un commissario ad acta

Georgia Azzali

Non azzerato ma azzoppato, il cda di Parmalat.  E affiancato da un «controllore».  Il tribunale  ha deciso di nominare un commissario ad acta e  di inibire la  partecipazione di  Antonio Sala  alle sedute e alle deliberazioni del consiglio d'amministrazione.

Il cda dovrà inoltre  sostituire Marco Reboa nel Comitato  per le operazioni  con parti correlate «con altro amministratore  indipendente e non correlato».  Inibiti, poi, anche i sindaci Alfredo Malguzzi (che comunque si era già dimesso nei giorni scorsi) e Roberto Cravero, l'unico «superstite» del vecchio collegio, dopo che il presidente Mario Stella Richter  si era fatto da parte a gennaio.
E' la parola dei giudici sull'affare Lactalis American Group, l'acquisizione  da 957 milioni di dollari da parte di Parmalat andata in  porto la scorsa estate........................Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola