Sei in Archivio

Provincia-Emilia

I ricordi dei Pallavicino in mostra

31 marzo 2013, 12:35

I ricordi dei Pallavicino in mostra

SCIPIONE 

Fino al prossimo 28 aprile saranno esposti nel castello di Scipione i «ricordi di famiglia» dei marchesi Pallavicino. 
In occasione della sua riapertura dopo il periodo invernale, il maniero situato nel borgo medioevale sulle colline del sale, a pochi chilometri da Salsomaggiore terme, inaugura la nuova stagione delle visite guidate con una mostra temporanea di fotografie d’epoca, documenti e preziosi oggetti appartenuti alla famiglia della Marchesa Maria Luisa Pallavicino. 
Momenti di vita quotidiana della nobile famiglia potranno così essere rivissuti, attraverso fotografie d’epoca, documenti e preziosi oggetti, all’interno delle sale arredate del Castello. 
Tra le «chicche» in mostra anche alcuni scatti  che rivelano momenti di intimità famigliare e immagini di stanze adorne di arredi, e una fotografia datata del 1903 che riporta alla luce uno dei primi esemplari delle automobili Benz. 
Tra i documenti di famiglia, spicca un’antica pergamena del 1529, dispensa matrimoniale per l’unione dei cugini Giangerolamo Pallavicino, Marchese di Scipione (1474 -1536) e Giacoma Pallavicino (1509-1575), figlia di Bernardino Pallavicino di Zibello, importante figura femminile del Rinascimento, fondatrice della Compagnia delle Donne Spirituale, le cui sofferte vicende famigliari sono state al centro di un importante studio da parte della storica dell’arte americana Katherine Mc Iver. 
Dietro le vetrine, infine, una rara edizione del 1583 delle «Statuta Pallavicina», testo legislativo, civile e penale emanato nel 1429 da Rolando Pallavicino e che rimase in vigore fino all’Ottocento. 
La visita all’esposizione sarà compresa nel percorso guidato del castello dal 30 Marzo al 1° Aprile, il 6 e 7 Aprile e dal 25 al 28 di Aprile. 
Per informazioni sull'interessante  mostra è possibile contattare il numero di telefono: 0524/572381.