Sei in Archivio

Parma

Una vita da romanzo "Con le spalle al muro"

31 marzo 2013, 15:06

Una vita da romanzo

Il libro "Con le spalle al muro: una vita tra terra e cielo", di Franco Bottarelli e Roberto Longoni sarà presentato martedì 9 aprile alle 18 a Parma. Incontro con gli autori alla libreria Feltrinelli in via Farini 17. Giuseppe Marchetti presenterà il libro.

Dalla Gazzetta di Parma di oggi:

Margherita Portelli

Forse ogni vita meriterebbe di essere raccontata. E così: con parole delicate che accarezzano le pagine e ritmi capaci di incalzare le vicende che negli anni si sono rincorse agitate. Ci sono all’incirca 30 mila giorni a riempire 280 pagine: giorni di bambino, figlio, fratello, pilota, marito, padre, commerciante sul lastrico, imprenditore di successo, nonno nostalgico. Un uomo e la sua storia, riferita da due voci in perfetta sincronia. «Con le spalle al muro – Una vita tra terra e cielo» (Nuova Editrice Berti, 16 euro) si potrebbe definire un’autobiografia arricchita, che dipana cioè l’esistenza di un uomo grazie anche alle pazienti parole di un altro. A mettere ordine alle memorie di Franco Bottarelli, 81 anni, imprenditore-inventore con la passione del cielo, ci ha pensato Roberto Longoni, giornalista della «Gazzetta di Parma», penna «affamata» di storie, bravo a solcare le rughe dei ricordi e a farli suoi. Una narrazione in prima persona singolare che non risente minimamente della duplice voce, ma che, al contrario, si fa compiuta proprio grazie alla coesistenza di chi ricorda e di chi scrive. Con curiosità e ironia, con un ritmo che subito cattura il lettore. Franco Bottarelli viene al mondo fra le due guerre. (...)

L'articolo completo e le interviste sono sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi