Sei in Archivio

Parma

A "Quarantotto" un viaggio fra storia, arte e religione

02 aprile 2013, 20:18

A

Laura Ugolotti

Un viaggio che attraversa l’arte, la storia e la religione, per ripercorrere il mistero fondante del cristianesimo: la morte e resurrezione di Gesù Cristo. Sarà questo il tema della nuova puntata di «Quarantotto», la trasmissione di Luca Sommi in onda questa sera, alle 21 su Tv Parma.
«A Pasqua appena conclusa – spiega Sommi – ci avventureremo in un viaggio suggestivo e affascinante, ripercorrendo la vicende storiche che hanno segnato la Passione di Cristo, dalla condanna di Ponzio Pilato alla Crocefissione, seguendo le stazioni della via Crucis. E lo faremo in un modo molto particolare, grazie agli ospiti in studio». 
Con Luca Sommi, infatti, questa sera ci saranno Camillo Langone, giornalista e scrittore, don Umberto Cocconi, che è stato 
direttore dell’istituto teologico diocesano di Parma e Lucia Fornari Schianchi, storica dell’arte.
«Sarà un racconto intenso, che viaggerà su un doppio binario: da una parte, in studio, ripercorreremo i momenti della Passione dal punto di vista storico e del suo significato religioso. 
Dall’altra Lucia Fornari Schianchi ci condurrà alla scoperta delle opere d’arte conservate nella nostra città, che nei secoli hanno raccontato proprio la Passione e i vari momenti della Via Crucis, servendosi anche di alcuni video di un documentario girato alcuni anni fa».
«Un viaggio nell’arte che spazia dal XII al XV secolo, che ci mostra, con la guida di un’esperta, come i diversi autori, parmigiani ma non solo, e comunque legati alla nostra città, hanno rappresentato la Passione di Cristo». 
Dalla cattedrale di Parma alla Chiesa di San Giovanni, fino alla Galleria Nazionale, la nostra città è ricca di opere dedicate a questo tema: «Ciascuna è dedicata ad un particolare momento: la crocefissione, la deposizione, la Via Crucis. Scene che si sono svolte in successione, raccontate da opere realizzate a distanza di secoli le une dalle altre».
 Come una serie di diapositive, di stili e ispirazioni differenti, che portano la firma di artisti come Correggio, Lionello Spada, Paolo Veneziano, Bartolomeo Schedoni, Michelangelo Anselmi.
«Un viaggio in cui l’arte racconta la storia della storia».La puntata andrà in onda questa sera alle 21, su Tv Parma. La replica sarà disponibile sul sito www.tvparma.it.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA