Sei in Archivio

Parma

La voce dei lettori - Raccolta differenziata e centri commerciali

02 aprile 2013, 20:23

Signor direttore,
sono una sostenitrice della raccolta differenziata e da anni mi adopero per attuarla al massimo e a tutt'oggi sono molto agevolata dalla raccolta porta a porta. L'altro giorno, però, pranzando in un centro commerciale, mi sono accorta (e non era la prima volta) che dopo avere sparecchiato le tavole, tutto veniva gettato in un unico contenitore senza separazione. Molto stupita, al momento di pagare, ho chiesto alla cassa come mai nel locale non si facesse la differenziata e se loro, come tutti, non fossero tenuti a farla. Mi è stato risposto che loro, al momento, non hanno nessun obbligo e che non sono nemmeno dotati di contenitori idonei né all'interno né all'esterno. Mi permetto di dire  che trovo assurdo che in un luogo dove si producono molti rifiuti, non si debba essere tenuti alla raccolta differenziata. Forse anche i commercianti multati di recente potrebbero essere d'accordo... Intanto spero che si provveda al più presto a sanare questa incongruenza. Cosa ne dice?