Sei in Archivio

Provincia-Emilia

"Gara a chi ruba di più", denunciati due 15enni nel Reggiano

04 aprile 2013, 20:16

Una sorta di Olimpiade del furto, una gara a 'chi ruba di piu». Protagonisti, due studenti 15enni – residenti nel Reggiano – che, tra febbraio e la metà di marzo, hanno messo a segno diversi colpi sottraendo, negli armadietti dello spogliatoio al termine dell’allenamento, scarpe, capi di abbigliamento, denaro e telefonini, tra cui alcuni 'Iphone5' e un migliaio di euro, per il solo gusto di sfidarsi.

I due – denunciati dai Carabinieri alla Procura dei minori di Bologna con l’accusa di furto aggravato e continuato in concorso – hanno rivelato ai militari di dilettarsi a rubare per divertimento goliardico: la refurtiva delle loro sortite – una decina in tutto – veniva custodita a testimonianza delle proprie gesta.
Gli uomini dell’Arma, si legge in una nota, sono giunti ai due 15enni attraverso i sospetti esternati dai derubati nelle denunce presentate. Ammesse le proprie responsabilità, giustificate con un 'era una sfida a chi rubava di più» i ragazzini hanno restituito ai militari – ad eccezione di alcuni portafogli con i documenti gettati dopo averne prelevato i soldi - il frutto delle loro razzie perchè sia riconsegnato ai proprietari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA